Buongiorno a tutti, lettori di Morgana.

Manco dal blog da un paio  di settimane: mi sono concessa una pausa per ricaricare le “batterie creative”. Dopo lo spettacolo di fine anno della scuola di danza per cui lavoro, è sempre così: si smette di lavorare fino a settembre, e ci sono le settimane che io chiamo “di rilascio”. Settimane in cui mi sono concessa attività “ignoranti” e riposo: ci voleva!

Sarà un’estate intensa: ci sono un sacco di progetti che devo portare a termine, lavorativi e non. Prima di tutto, entro la fine della settimana il mio trasloco e l’inizio tanto atteso della convivenza con il mio fidanzato: un grande passo per me, che ho sempre vissuto nella stessa casetta.

Poi, progetti “top secret” da sviluppare in ambito lavorativo. 😜

E infine, la stesura del secondo capitolo di Le Terre d’Argento. Devo confessare: avevo iniziato mesi fa a scrivere i primi due capitoli, ma poi mi sono arenata. I mesi di aprile e maggio mi hanno portato via tanta energia creativa, che ho dovuto impegnare nella realizzazione del saggio di fine anno; è sempre così in quel periodo dell’anno. L’imminente spettacolo risucchia tutte le mie energie e non riesco a veicolarle in altre direzioni.

Ma ora sono libera e riposata, e credo sarà un’estate piena di scrittura. In questi giorni ho voluto rivedere il libro già pubblicato, essendomi accorta tempo fa di qualche piccolo errore sfuggito al mio controllo. Ora ho aggiornato la copia in vendita, inserendo dentro anche la mappa di Irsvendall; ed è ora di dedicarmi al  secondo capitolo della saga. Non credo il libro sarà pronto entro settembre, come avevo pianificato: ma spero di riuscire a pubblicarlo entro la fine dell’anno. Per farvi un regalo di Natale! 😊

Detto ciò vi saluto, lettori. Morgana conta di tornare attiva, anche sul blog, la prossima settimana. Stay tuned!

Pin It on Pinterest

Share This

Utilizzando il sito o proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo della nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi